Le novità nel mondo dei social network sono sempre all’ordine del giorno, tra aggiornamenti delle piattaforme, nuove funzioni, social che nascono o si trasformano. In questo articolo ho provato a mettere insieme alcune social news delle ultime settimane per aiutare gli appassionati come me in materia a fare un po’ di ordine.

NUOVO SOCIAL DI WIKIPEDIA

Notizia fresca di giornata: nasce un nuovo social e ad idearlo è stata Wikipedia. Si chiama Wt:Social e vuole combattere disinformazione e clickbaiting.
Proprio Jimmy Wales, co-founder di Wikipedia, ha sempre difeso l’informazione libera e verificata e, per questo motivo, ha deciso di fondare una nuova piattaforma che si scagliasse contro le ormai famosissime fake news, all’ordine del giorno sui social network e con una larghissima diffusione da parte di chi non è solito verificare le fonti di ciò che legge.
Non solo lotta alle notizie false ma anche alla pubblicità di cui ormai il web è ricoperto: infatti Wt:Social vuole essere un social senza advertising, per dare spazio a contenuti di alta qualità, con un algoritmo settato per mostrare gli ultimi contenuti postati invece di quelli più apprezzati e commentati.
Vedremo come evolverà questa novità.

FACEBOOK

Nuovo logo aziendale

Per prima cosa, Facebook ha rinnovato il proprio logo per identificare quella che è la società e distinguerlo dal social network vero e proprio, e quindi all’app mobile che tutti abbiamo nel nostro telefonino.
Ricordiamoci che Facebook appunto, nato 15 anni fa come un semplice social network, oggi è un’azienda quotata in borsa che controlla alcune delle piattaforme più utilizzate al mondo, come Instagram e WhatsApp.
Il logo aziendale quindi sarà FACEBOOK scritto in stampatello maiuscolo e apparirà nelle pagine iniziali o nelle impostazioni delle varie app di proprietà, in un colore diverso in base alla piattaforma. “Stiamo aggiornando il brand della nostra compagnia per rendere più chiaro il fatto che tutti questi prodotti siano di Facebook – scrive la società di Menlo Park – Nelle prossime settimane cominceremo a utilizzare il nuovo marchio all’interno di tutti i nostri prodotti e materiali di marketing che comprendono anche un nuovo sito della compagnia”.

Facebook Pay

La scorsa settimana, Facebook ha lanciato una nuova piattaforma per i pagamenti digitali, con l’obiettivo di renderli più semplici e sicuri, che funzionerà su Facebook, WhatsApp, Messenger e Instagram. Si potrà usare per transazioni che avvengono già su Facebook, come donazioni e acquisti, grazie a pochi click. Questa funzione è ora in roll-out in USA solo su Facebook e si allargherà man mano ai diversi paesi e social.

INSTAGRAM

Reels

Vista l’ascesa del momento di Tik Tok, Instagram lancia una nuova funzione: Reels, per creare video divertenti di 15 secondi, a cui aggiungere sottofondi musicali e didascalie.
Di fatto si tratta di una copia vera e propria del funzionamento del social network cinese, dal quale sono stati attratti milioni di ragazzini e non solo.
Questa funzione al momento è disponibile solo in Brasile, una nazione profondamente legata ad Instagram e con un’importante cultura musicale e creativa, per testarla prima di allargarla al resto del mondo.

Nuove linee guida per gli influencer

La Camera Nazionale della Moda Italiana ha annunciato nuove linee guida per gli influencer, da seguire per poter svolgere il proprio lavoro sui social network, di cui parleremo nel prossimo articolo. 😉

Novità Social Media Social Media Management

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *